Percorsi in bici

Piana Crixia risulta particolarmente adatta per i percorsi in Bici, soprattutto quelli panoramici e finalizzati alle visite dei monumenti storici e naturali.
La strada Provinciale 29, che attraversa il centro abitato e lascia alla 30 il compito di proseguire nella provincia di Alessandria, si dirige verso San Massimo, andando a chiudere il suo compito tra le province di Asti e Cuneo.
Di fatto la 29 divide in tre parti il territorio, lasciando la sua destra, una volta deviato verso Asti-Cuneo, al Parco Naturale con le sue bellezze, la sua sinistra ai territori di Lodisio con San Colombano, fino ad arrivare a una serie di crocevia che portano a diverse frazioni, cime panoramiche e boschi di Piana e Dego (SV), il paese adiacente.
Il terzo “spicchio” comprende, rivolgendosi a Nord, la parte destra del paese con il Borgo di Piana, la Chiesa e il Fungo di Pietra. Si prosegue poi con le Frazioni Praie, Cheilini, Blandri, La Presa, arrivando fino a Squaneto, nel comune di Spigno Monferrato (AL), con la Madonna attribuita al Bernini (o ai suoi allievi) ma di scuola genovese del XVIII secolo, ospitata dalla chiesa succursale di Sant’Anna.

Verso Lodisio, San Colombano e la Quercia Monumentale

Frazione Taglio - Lodisio - Chiesa di San Colombano - Quercia Monumentale - Gorra - Sanvarezzo - Niosa - Cobarello - Villa - Monte - Pareta - Via Valpiana - Porri - Taglio
Lodisio - Panoramica

Gran parte del percorso è su asfalto, ma si tratta di una strada ombreggiata e in mezzo ai boschi, che si arrampica dai 300 metri fino a oltre 650 metri nei primi 6 km. Una volta superata la frazione Gorra, inizia la discesa e, a Sanvarezzo, si intraprende una strada sterrata in mezzo ai boschi che sbuca nella frazione Niosa del Comune di Dego. Ecco che, dopo circa 4 Km, il vostro percorso si ricongiungerà con quello del Gran Calanco, fino ad arrivare al Ponte Vecchio e infine al luogo della vostra partenza.
Tutto il percorso dà la possibilità di deviare il proprio itinerario. Proseguendo da Sanvarezzo per la strada asfalotata, ad esempio, potrete arrivare a Santa Giulia, e Bormiola, proseguire per Dego salire verso la frazione Girini e arrivare fino a Squaneto, per poi ripiegare sul centro di Piana Crixia. 

Powered by Wikiloc

Se vorrete, potrete decidere di visitare il piccolo centro di Lodisio, per poi ritornare sui vostri passi e trovarvi di fronte alla chiesa di San Colombano con, poco più avanti, l’albero Monumentale di Nizzè. A inizio estate attraverserete estesi e profumati campi di Lavanda e vi inoltrerete in freschi boschi dalla vegetazione variegata.

Cliccando sul logo wikiloc della mappa potrete avere accesso alla sua navigazione anche da cellulare.

Piana Crixia - Lavanda

La Celestina

Località Gallareto, 16

La Celestina - Ingresso

Prima ancora di scorgere l’ingresso al B&B La Celestina, vi troverete davanti a una veduta dall’alto del paese e un’immensa nuvola di verde a fianco, di fronte e sotto di voi. E prenderete un respiro profondo perché sarete parte della Natura che vi circonda.

La Celestina - Giardino

Poi ancora verde, quello dell’accogliente e grande giardino su cui si affaccia il B&B, questa volta dominato per intensità dal rosso vivo dell’ingresso del pub O’Connell Street.
Sì, perché la particolarità de La Celestina è anche questa: un pezzo di Irlanda a Piana Crixia, così come avvenne nei primi del 600, quando il volere di San Colombano spinse un gruppo di monaci fino a queste colline.

 

http://www.oconnellstreetpub.com/lacelestina

Località Gallareto, 16 – 17058 Piana Crixia (SV)

Telefono: +393339744261
Email: ballinieugenio@gmail.com

La Celestina - Camere

Langhe di Liguria

Località Praie, 1

Langhe di Liguria

Langhe di Liguria abbraccia pienamente, incarna ed esprime in tutte le sue forme il carattere di un intero territorio, quello di Piana Crixia, la Porta sulle Langhe.
Incastonata in una delle più belle borgate contadine del paese, la costruzione dei primi del ‘900 è stata ristrutturata da Maria e Guido con estrema attenzione, rispettando e allo stesso tempo rendendo moderno il suo spirito.

Langhe di Liguria - Interni

.Qui potrete vivere una cultura agreste rimanendo voi stessi, da qui, godendo dell’ospitalità e dei suggerimenti di Maria e Guido, potrete viaggiare liberamente tra Langhe e Mare come in un panorama unico, con lo stupore di aver goduto di tanti panorami.

 

https://langhediliguria.it/

Località Praie, 1 – 17058 Piana Crixia (SV)

Telefono:

+39 340 784 8383 (Guido)

+39 349 734 1220 (Maria)


Email: langhediliguria@gmail.com

Langhe di Liguria - Giardino
Spread the love